#3 Seminario: tecniche di presentazione formativa

 #3 Seminario: tecniche di presentazione formativa

Un buon formatore varia le tecniche in base ai contenuti e alle caratteristiche dei partecipanti. Lo scopo è di ricercare la migliore soluzione per incrociare gli stili di apprendimento individuale e le competenze da sviluppare. Coerentemente, anche le tecniche di avvio di un seminario possono subire varie declinazioni. La presentazione consente ai partecipanti di occupare

Alessandro Reati

#2 Seminario: come creare una relazione costruttiva

 #2 Seminario: come creare una relazione costruttiva

La formazione è un processo sociale complesso, il cui scopo è la co-costruzione del sapere. Si tratta di un evento non ordinario, basato sulla trasformazione delle normali regole organizzative (es. l’errore fa parte del percorso di apprendimento) e che può creare delle risonanze emotive specifiche. Dopo l’articolo “#1 Seminario: incontrarsi per apprendere: creare il giusto

Alessandro Reati

#1 Seminario | Incontrarsi per apprendere: creare il giusto setting

 #1 Seminario | Incontrarsi per apprendere: creare il giusto setting

Tre parole chiave per l’apertura di un seminario: Importanza: dimostrare che quanto verrà detto è importante per la quotidianità dei partecipanti. Chiarezza: presentare il percorso formativo con trasparenza e semplicità Accettazione: accogliere i loro timori e rassicurare i partecipanti circa la credibilità di quanto viene proposto Max Pagès Max Pages (1926/2918) è stato uno dei

Alessandro Reati

6 suggerimenti per migliorare l’interattività della formazione aziendale

 6 suggerimenti per migliorare l’interattività della formazione aziendale

Nella maggior parte delle organizzazioni, la natura motivazionale della propria formazione interna potrebbe essere significativamente migliorata.  Sebbene la personalizzazione sia uno degli aspetti più delicati della formazione aziendale, spesso quest’ultima risulta essere molto lontana dagli standard prefissati e poco efficace, in quanto il contenuto educativo non è sempre così interattivo come dovrebbe essere; inoltre tende

Cegos

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti