Impariamo ad adattarci ad un nuovo mondo

Di | 14 ottobre 2020

La parola “senza precedenti” è stata usata frequentemente per descrivere la recente crisi sanitaria. Dopo qualche mese dall’inizio, possiamo vedere chiaramente quanto sia diventato davvero “senza precedenti” il nostro nuovo mondo.

formazione post covid

I profondi cambiamenti che sperimentiamo influenzeranno anche il modo in cui impariamo.

Milioni di professionisti hanno lavorato da casa in questo periodo. Anche se per alcuni non si tratta di un fenomeno nuovo, la maggioranza è stata costretta ad adattarsi molto rapidamente ad una metodologia di lavoro diversa. Nel mondo pre-Covid-19, gli incontri faccia-a-faccia superavano le videocall e, nonostante l’ascesa dell’e-learning nel mondo della formazione aziendale, i workshop presenziali erano ancora l’opzione più scelta.

Ora ci siamo abituati a condurre la maggior parte del nostro business online. Una volta dovevamo viaggiare per incontrare i nostri clienti e colleghi, oggi basta premere un pulsante e tutti appaiono immediatamente sul nostro schermo. Non è tutto sempre perfetto, naturalmente: non importa quanto intelligente sia la tecnologia, incontrare persone online non sarà mai la stessa esperienza di incontrare qualcuno nella vita reale.

Tuttavia, anche così, può funzionare.

Possiamo fare una conferenza telefonica con i nostri colleghi, alcuni dei quali potrebbero essere sparsi in tutto il mondo, e essere più produttivi in quell’ora di quanto saremmo dovendo incontrare separatamente ogni persona. Alcuni imprenditori stanno prendendo seriamente in considerazione la riduzione degli spazi dedicati agli uffici e la possibilità per i dipendenti di lavorare da casa. È probabile che la tendenza a lavorare lontano dall’ufficio diventerà infatti una nuova normalità, anche una volta terminata la minaccia pandemia. Durante il lockdown abbiamo condotto una ricerca relativa all’impiego dello smart working: ecco cosa è emerso.

People development ai tempi del Covid-19

Non c’è dubbio che il distanziamento sociale e altre conseguenze legate alla pandemia si trascineranno per qualche tempo. Ciò nonostante, gli esseri umani sono nati per adattarsi e presto ritroveremo una dimensione di normalità, in cui le nostre imprese inizieranno a crescere e svilupparsi di nuovo. Non solo sviluppo dei business ma anche delle persone stesse.

Indipendentemente dalle sfide di business e dalla convivenza con il Covid-19 – e i conseguenti tagli di bilancio, la riduzione della domanda, le misure sanitarie ecc. – le persone hanno ancora bisogno di lavorare e sviluppare costantemente le competenze.

Anzi, si potrebbe dire che ora più che mai le persone in azienda hanno bisogno di più opportunità di sviluppo a causa delle sfide uniche che si trovano ad affrontare in questi tempi difficili. Soft skill come la capacità di gestire il tempo, di lavorare e comunicare a distanza devono essere perfezionate per poter dare il meglio di sé.

Imparare a padroneggiare competenze di leadership e manageriali porterà enormi vantaggi, sia a breve che a lungo termine. Ogni abilità appresa durante questi mesi complessi sarà altrettanto preziosa quando il Covid-19 diventerà un lontano ricordo.

Anche le aziende di formazione devono adeguarsi, prendendo le misure necessarie a garantire totale sicurezza in aula e al contempo continuare ad alimentare la offerta di percorsi formativi online.

La buona notizia è che la formazione online è spesso efficace quanto quella presenziale, con diversi vantaggi. Non sono presenti spese logistiche e i percorsi possono essere fruiti da grandi gruppi contemporaneamente, con un elevato livello di coinvolgimento e interattività.

Prima dei recenti avvenimenti, Cegos aveva già sviluppato un nuovo modo di fare formazione con La collezione #UP. Essa consiste in un mix di strumenti formativi innovativi, trainer dedicati, programmi su misura e azioni di implementazione on-the-job.

Lo sviluppo personale e professionale rimane una componente vitale in ogni azienda di successo: nei momenti più complessi, la formazione viene in soccorso aiutando i professionisti ad affrontare ogni sfida al meglio.

A fianco alla formazione online, mano a mano che l’emergenza si attenua, riprende anche la formazione presenziale con tutti i dispositivi di sicurezza adeguati. Scopri le nuove edizioni presenziali Cegos e tutte regole previste.


Per saperne di più sulla collezione di acquisizioni Cegos –UP Skills,  clicca qui. Contattaci per discutere di come possiamo aiutare le tue persone a migliorare le competenze man mano che la tua attività entra nella fase di recupero. 

Altri focus sullo stesso tema

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti