Personalizzazione e applicazione on-the-job attraverso il digital learning

Di | 19 novembre 2020

L’idea dell’apprendimento personalizzato per soddisfare le esigenze di ogni individuo non è nuova. È il modo in cui si ricerca la personalizzazione che sta cambiando.

L’apprendimento su misura non è semplice da erogare: compiti differenziati possono aiutare, ma il successo non è garantito. Tuttavia, rimane il Sacro Graal per i formatori aziendali.

personalizzazione apprendimento

Per questo motivo, l’apprendimento digitale (o l’integrazione blended presenziale/digitale) è in aumento e i complessi algoritmi che rendono possibile la personalizzazione hanno influenzato il panorama della formazione aziendale negli ultimi due decenni.

Oggi i partecipanti ai corsi di formazione accedono a programmi personalizzati che agiscono sui gap di conoscenza, piuttosto che seguire percorsi generici. Inoltre, l’Intelligenza Artificiale aiuta a rendere i progetti di training pertinenti, mantenendo i partecipanti motivati.

La personalizzazione, tuttavia, non è sufficiente: come si fa a rendere la formazione adeguata alle richieste di ciascun individuo ma facendo anche in modo che possa venir subito applicata in modo pratico nel lavoro quotidiano? Cegos ha accolto questa sfida da qualche tempo, creando una nuova soluzione: un programma personalizzato, fruibile in digitale con focus sull’implementazione nel mondo reale.

Il modello #UP Acquisition Collection

La #UP Skills Acquisition Collection è una nuova soluzione che combina e-learning, coaching e formazione sul posto di lavoro per produrre qualcosa di unico.

Una volta che l’utente ha selezionato la tematica di interesse, ad esempio Project Management, si coinvolgono persone, colleghi, manager e professionisti, per aiutare a trasferire con successo l’apprendimento.

In primo luogo, il trainer tiene una lezione virtuale in cui illustra quattro argomenti di apprendimento, detti “sprint”. L’utente sceglie i due sprint che ritiene più rilevanti per le proprie esigenze, ad esempio: “come gestire le richieste urgenti” e “preparare la riunione del comitato direttivo”.

In secondo luogo, lo studente è incoraggiato a trovare un “compagno di apprendimento“, un collega o un manager, che lo mantenga motivato, che proponga idee o dia task reali per applicare subito quanto acquisito.

Non finisce qui. Il partecipante può monitorare i propri progressi nel diario di bordo, illustrando quanto appreso, messo in pratica e valutando le performance. Il diario costituisce la prova che porta alla certificazione formale, a condizione che tutti i requisiti siano stati soddisfatti.

Le interazioni umane durante tutto il processo sono l’ingrediente essenziale: ogni attività si svolge in uno scenario di vita reale.

Scopri di più sull’ideazione e progettazione di #UP, vai all’articolo >>


La #UP Skills Acquisition Collection consente alle persone di sviluppare competenze applicabili nel lavoro quotidiano, promuovendo interazioni reali con i colleghi. Il percorso di training è personalizzato per colmare eventuali lacune e mira a garantire rilevanza a ogni momento di formazione, senza sprechi di tempo.

soluzione #up

Contattaci per maggiori dettagli o visita il sito.

Altri focus sullo stesso tema

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti